Le Donne e l’arte del Coraggio. Storie di chi ha deciso di non restare in silenzio

arte

Le Guerrilla Girls si definiscono artiste e attiviste femministe. Sono un collettivo di donne fondato nel 1985 a New York che si impegna, attraverso l’arte e l’ironia, a discutere di parità di genere e del ruolo delle donne nel mondo dell’arte. Ciò che questo gruppo di attiviste mascherate da gorilla cerca di combattere è, principalmente, l’impostazione del sistema del mondo dell’arte, che si basa su pretese sessiste e su discriminazioni di genere.

Gerda Taro e Robert Capa, compagni nell’arte e nella vita

arte

Gerta Pohorylle, conosciuta con lo pseudonimo di Gerda Taro, nasce a Stoccarda nel 1910 da una famiglia di ebrei polacchi. Centro di attrazione attorno al quale ruotano le vite di tutti gli amici e conoscenti, donna dal fascino intellettuale irresistibile, Gerda è convinta delle proprie idee a tal punto da finire in carcere a causa della sua attività nel Partito Comunista Tedesco. Sarà proprio questo episodio a spingerla a trasferirsi a Parigi, città apparentemente sicura e immune dal parassita nazista grazie all’alto livello culturale e artistico.

Riflessione sul ruolo delle arti a tarda notte

arte

La letteratura e l’arte mi avrebbero aiutata a vivere ciò che ho vissuto?

Se anziché usarle come tampone sulle ferite di vita e di crescita, avessi conosciuto queste storie di dolore e fatica prima del fatidico momento in cui la realtà si è trasformata in qualcosa che forse non ho più voglia di osservare, in un complicato groviglio di situazioni e coincidenze, sarebbe servito a qualcosa?