CamerɅperta / il progetto culturale che osserva il contemporaneo

Senza categoria

È usuale trovare in rete le foto dei luoghi dove hanno preso avvio grandi progetti come Google, Amazon, Apple. L’iconografia è nota: classica villetta americana con saracinesca bianca in primo piano. Anzi a guardare meglio, pare che queste aziende, siano nate tutte nello stesso posto.

I loro garage.

Invece, la foto che raffigura il luogo natale di questo progetto, rappresenta la camera da letto di un giovane studente. Il nome “camerAperta” trova le sue radici proprio nel concetto di camera come luogo intimo, personale, lontano dalle cancrene del mondo esterno, un ottimo rifugio all’insegna della “buona solitudine”. Quella che si cerca, per esempio, quando i tuoi invitano a cena ospiti che non vuoi vedere. Camera è anche un richiamo alla macchina fotografica pronta a catturare una porzione della realtà.

Il nostro garage

E’ così che attraverso gli strumenti acquisiti durante gli studi universitari e accademici (che per molti di noi sono ancora in corso) vogliamo provare a restituire ​l’impressione​ della realtà a noi contigua.

Il progetto nasce anche come opportunità per misurarsi con la scrittura e il mondo della rete. Nessuno di noi ha velleità di essere definito uno scrittore o un critico, piuttosto consideriamo questo spazio un luogo di apertura dove provare a mettersi in gioco.

Inoltre, unificando studenti provenienti da realtà differenti, la nostra intenzione è quella di configurare ​camerAperta ​attorno direttrici culturali varie: c’è chi studia arte, c’è chi studia filosofia, abbiamo dei letterati e una sezione dedicata alla musica e al cinema. Essendo noi quasi tutti studenti, l’aggiornamento del sito con le sue relative pubblicazioni è direttamente proporzionale alle sessioni d’esame e agli impegni che dobbiamo affrontare. La sensibilità del sito rispetto ai nostri impegni accademici è ulteriormente amplificata dalla giovane età del progetto. Insomma, gli autori sono ancora pochi. Ecco perché ​cerchiamo nuove collaborazioni, con chiunque – in linea con i nostri obiettivi – voglia provare ad arricchire questo progetto andando così a costruire uno spazio in continua evoluzione.

Qui l’email per contattarci: ​cameraperta@gmail.com